Autore: Peretz Green

Traduzione dall'ebraico: Davide Levi

 

Messagio dell'Archangelo Gabriele

 

 

Voi non capite cos'è il Progetto della Redenzione Finale

 

Voi non capite cos'è il Progetto della Redenzione Finale. E come potreste? Ci sono forse dieci flagelli nella Quarta Generazione? Quattrocento grandi flagelli scendono nel mondo nella Quarta Generazione. E chi potrà raccontare del Progetto o dei tempi prestabiliti e chi saprà in che modo e dove essi colpiranno? Chi potrebbe sapere cosa ci aspetta alla Fine dei Giorni? Persino noi Angeli non abbiamo la facoltà di saperne qualcosa. Solo a Mosè fu dato il privilegio di vedere oltre e fu data tale facoltà anche ai suoi profeti emuli della sua umiltà. Giacobbe non potè rivelare il futuro quando, in punto di morte, benedisse i suoi figli e Mosè rivelò soltanto qualcosa, mentre i Profeti accennarono ad eventi futuri. E i Saggi, che conoscevano le profezie, non seppero commentarle e anzi, più che chiarire, diedero spiegazioni confuse. Ciò che è sicuro è che non fu rivelato loro che cosa fossero quei 6 puntini sulla parola "vayeshakehu"; solo ora, per merito del Goel Haim, nel contesto del Regno dei Cieli che scende nel mondo, ci è stato rivelato che quei 6 punti rappresentano i 6 Segni Redenzionali, che sono pervenuti nel mondo tramite i sogni degli allievi del Goel Finale. Ecco è giunto il momento per nuovi ordini nel firmamento. E le Stelle del Regno dei Cieli brillano in completa armonia col il Nuovo Regno e mandano i loro influssi sulla terra al momento della Redenzione Finale. E nella Quarta Generazione scende segretamente nella casa di Peretz e nella Tenda del Patto Nuovo e sull'Asino del Goel che mangia il Pane di Betlemme mentre la storia entra nel periodo della Gheulà Shlemà. Saranno giorni di pace ma nel periodo della Quarta Generazione Spostata si manifesteranno a tutti le Guerre di HaShem e le Sue salvezze, la Sua mano potente e i Suoi portenti, nella generazione doppia, dal suo inizio alla sua fine, doppia nel bene e nel male, nei giorni contrassegnati dall'Asino, Mashiah ben David. E il Progetto di questa generazione seguirà i Nuovi Ordini dei Segni delle Stelle, del Regno dei Cieli, della Nuova Luce, del Segno dell'Asino che mangia il Pane, della Quarta Generazione Doppia e della Risurrezione del Goel Haim pervenuti a beneficio dell'umanità intera. E nel frattempo con la discesa del vero Regno dai Cieli gli scienziati scaglieranno le loro frecce in alto, verso lo spazio, e ritorneranno a loro intrise di sangue e a quel punto danzeranno invasati e diranno di aver sconfitto il Dio nei Cieli e di essere padroni del mondo. Poiché avranno negato la Torà e non avranno meritato di riporre fede nei Segni della Gheulà Shlemà e saranno puniti rimanendo sospesi tra cielo e terra e verranno sepolti nello Sheol. E i loro piani verranno vanificati e un terzo delle loro stazioni spaziali verrà bruciato, un terzo verrà inghiottito dalla terra e un terzo andrà a beneficio dei buoni e una nuova lingua unirà chi crede nel Dio Vivente. E per ogni Segno ci sarà un Progetto completo e generale per l'intera Quarta Generazione, poiché è arrivato il momento in cui le Stelle della Redenzione ripristinano i loro influssi. E nelle generazioni future il Regno dei Cieli scenderà per diffondere i suoi messaggi e per distruggere tutti gli edifici vani e falsi, purificando l'umanità dal culto del dio Denaro, dagli spargimenti di sangue, dall'impurità e dall'idolatria. E il terzo dell'umanità sopravvissuto accoglierà il nuovo mondo purificato dopo il 2048. E uscirà e vedrà le Stelle della Redenzione e gioirà nel vedere la discesa del Regno dei Cieli e ringrazierà il Signore delle Schiere Celesti e riconoscerà il Goel Finale. E saranno istruiti nella Nuova Luce, e capiranno le meraviglie di Ha Shem, e saranno protetti da una Nuova Nuvola di Dio. E canteranno inni dal Sefer Mishnat Haim entro le mura della Scuola della dolce serietà, e sboccerà la Rosa e si rivelerà Ester e il Grande Pesce Leviathan nuoterà nel mare. E la Nuova Luce dal Grande Candelabro illuminerà i quattro angoli della Terra e arriverà a Zion il Goel, in groppa ad un asinello e annuncerà l'ordine della Quarta Generazione e farà tornare Israele a Dio dal suo peccato. E ciò avverrà entro i 65 anni della Quarta Generazione, 35 all'insegna della clemenza, per merito del Goel Haim e 30 secondo le azioni degli uomini; povero il mondo quando arriverà il Grande e Terribile Giorno del Signore. E alla fine della Quarta Generazione avrà inizio la Gheulà Shlemà secondo gli ordini dell'Albero della Vita. Ed arriverà il momento per le Stelle della Redenzione Finale, e per il Regno che scende, e per la Nuova Luce, e per i canti dell'Asino, e si canterà "oh Dio non essere severo con le tue Asine, perché il Tuo Asino entra nella Città Santa". E le pecore smarrite torneranno al loro ovile dopo duemila anni e Rachel gioirà dopo tutto il suo pianto. E conosceranno e comprenderanno la storia della Quarta Generazione Doppia e Spostata ed il Giorno Grande e Terribile del Signore. E vedranno la risurrezione del mondo e lo spirito della nuova generazione, e guarderanno al Goel risorto e sapranno che per merito suo anch'essi risorgeranno. E tutti insieme capiranno la rivelazione dei Segni Completi e Ordinati, compreso il Progetto della Redenzione Finale. E rinnoveranno il loro mondo dicendo che è giunto il momento per le Stelle della Redenzione, per la discesa del Regno dei Cieli sulla terra, per la Nuova Luce di Hanukat Hahanukot, per l'Asino che mangia il Pane, per la luce brillante della Quarta Generazione e per la risurrezione del Goel Haim.